La chirurgia ortognatica rende possibile nel paziente adulto la correzione di disarmonie riguardanti la faccia, e in particolare i rapporti tra il mascellare superiore e inferiore, in pazienti adulti.

 

Definendola in maniera necessariamente molto generica, la chirurgia ortognatica permette di correggere, anche in pazienti adulti, eccessi o deficit della mandibola rispetto al resto della faccia, asimmetrie e problemi verticali.

 

Il trattamento chirurgico è normalmente preceduto da un trattamento ortodontico necessario a coordinare le arcate dentali nella posizione prevista dopo la chirurgia. Dopo l'intervento segue normalmente un secondo periodo di trattamento ortodontico, in genere non lungo, di correzione di dettagli e stabilizzazione occlusale.

Ortodontista Locarno

  • Facebook

© 2020 Studio Dentistico Ortodontico Locarno SA